Economia Gruppo Guida Toscana

Informazioni

Visitare la Toscana

La Toscana è una regione ricca di città da visitare, località marittime in cui divertimento e relax si mescolano garantendo ai turisti una vacanza divertente e rilassante.
Lasciatevi sedurre da questa splendida regione, dalle sue spiagge, le sue pinete, le colline verdi e ricche di vegetazione, le alte vette delle Alpi Apuane.
Ma lasciatevi anche conquistare dai prodotti tipici toscani, i vini, i salumi, le zuppe e i dolci.
Di seguito vi forniamo informazioni circa alcune tra le più belle e note città ma per approfondimenti visitate il portale turistico per la Toscana Vacanze in Toscana.

Pisa e dintorni: guida ai monumenti della città

 In tutto il mondo Pisa è famosa per Piazza dei Miracoli, con la ben nota Torre pendente.

Piazza dei Miracoli a Pisa

Piazza dei Miracoli è una delle piazze italiane più famose nel mondo. Detta anche Campo dei Miracoli, questa piazza è il centro della vita religiosa della città, proprio per i monumenti che la costituiscono: la Cattedrale (Duomo di Santa Maria), il Battistero, il Camposanto e il Campanile, più conosciuto col nome di Torre Pendente.
Piazza dei Miracoli è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità nel 1987 .

 

Vi consigliamo anche di visitare il Museo Nazionale di San Matteo, situato sul Lungarno Mediceo in cui vengono conservate opere d'arte di pittori come Beato Angelico, Donatello e Masaccio.
Un'altra tappa da non perdere è Piazza dei Cavalieri, voluta da Cosimo I de' Medici che volle creare una sede per l'ordine dei Cavalieri di Santo Stefano.

Nella Piazza è possibile ammirare il Palazzo dell'Orologio, la cui facciata ad arco venne progettata dal Vasari con lo scopo di unire due edifici esistenti. Questo palazzo nacque sui resti della Torre dei Gualandi, detta anche "torre della fame" per ricordare l'atroce morte del conte Ugolino che, come cita anche Dante nella Divina Commedia, “qui venne imprigionato e morì di stenti”.
La Scuola Superiore Normale di Pisa

Gran parte degli edifici della Piazza sono opera del Vasari.
Proprio in questa Piazza si ha una delle più prestigiose Università italiane: la Scuola Normale Superiore di Pisa, fondata da Napoleone nel 1810 come succursale dell’Ecole Normale Superieure di Parigi, divenuta in due secoli un riferimento per la formazione e la ricerca a livello nazionale ed internazionale.
Sempre restando in tema universitario è possibile ammirare anche il Palazzo della Sapienza, sede principale dell'Università degli Studi di Pisa, realizzato agli inizi del 14° secolo e potenziato da Lorenzo e Cosimo de’ Medici: suggestiva l'Aula Magna che conserva ritratti di alcuni dei più celebri maestri dello Studio pisano e la statua di Emilio Demi, raffigurante Galileo Galilei e affreschi di Adolfo de Carolis.
All'interno del palazzo ha sede la Biblioteca Universitaria che conserva manoscritti e volumi antichi di notevole pregio.

Dettaglio del Murales realizzato da Keith Haring a Pisa nel 1989

Nei pressi della Stazione, appena sulla sinistra in piazza Vittorio Emanuele II, potrete ammirare l'opera del genio di Keith Haring, realizzata nel 1989, sulla parete del Convento di Sant'Antonio solo 2 anni prima della sua morte. Questo murales, realizzato in collaborazione con alcuni studenti di Pisa, porta il nome "TUTTOMONDO", riassumendo la sua costante ricerca di incontro e di identificazione con il pubblico.

 Potete visitare Pisa anche più dettagliatamente su pisa.guidatoscana.it

I dintorni di Pisa: la natura, le terme e le altre città toscane

La Certosa di Calci, situato a pochi chilometri da Pisa, è uno dei più grandi complessi monastici della Toscana.
Venne realizzata nel 1366 e dal 600 fu sottoposta a un imponente ampliamento in stile barocco, del quale si conservano ancora oggi gli affreschi, tra i più importanti della Toscana.

Oggi la Certosa è divenuta Museo Nazionale, e ospita il museo di Scienze Naturali e del Territorio dell'Università di Pisa.

Se volete visitare non solo le opere d'arte ma anche la natura toscana, i dintorni di Pisa sono un luogo interessante da scoprire: il Parco Naturale Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli, che con i suoi 24 mila ettari alterna spiagge, macchia mediterranea, pinete di pino domestico, zone umide e coltivate.

Pisa è situata in una posizione strategica, vicina ad altre bellissime città e località italiane, raggiungibili comodamente in treno, autobus o in auto.

Per chi vuole approfittare di una vacanza all'insegna dell'arte per rilassarsi e godere di ciò che la natura ha regalato a queste zone, San Giuliano Terme è un luogo perfetto per beneficiare delle proprietà benefiche delle sue acque.
Per maggiori informazioni, per trovare offerte, last minute e pacchetti vacanza vi consigliamo di visitare Guidapisa.it

Montespertoli: nel cuore della Toscana

Ubicata nel tipico paesaggio del Chianti Fiorentino, a pochi chilometri da Firenze ed equidistante da Pisa, Siena, Volterra e San Gimignano, Montespertoli si presenta in un luogo ricco di colline e maestosi crinali dove si alternano lunghe distese di vigneti oliveti e antichi castelli medievali.

Un patrimonio incontaminato che vi dà la possibilità di visitare, conoscere e studiare i tesori di questa meravigliosa terra. Su Guida Toscana e Lastminute Tuscany trovate varie tipologie di soggiorno per rendere unica la vostra permanenza, accompagnata da escursioni a cavallo, degustazioni enogastronomiche della Strada del Vino e svariate attività sportive e culturali.

I borghi medievali

Nel territorio di Montespertoli potrete ammirare i numerosi castelli e chiese medievali che circondano il capoluogo: chiese come la semplice quanto suggestiva Pieve di San Piero in Mercato che custodisce il Museo di Arte Sacra dove potrete ammirare dei veri tesori, quali la Madonna di Filippo Lippi, preziosi parati, argenterie e paramenti sacri.

Per gli amanti dell’ enogastronomia, Montespertoli offre la possibilità di visitare il Centro per la Cultura del Vino “I Lecci”, la massima espressione della cultura del buon bere e del buon mangiare, tipica della Toscana.
Nel Centro “I Lecci” hanno luogo il Centro Congressi ed esposizioni, Enoteca e il Museo del Vino, anima della struttura: un percorso che raccoglie le testimonianze della cultura del principale prodotto del territorio, il vino.

Eventi nel territorio di Montespertoli

26 marzo, “Passeggiata di Primavera” – Montespertoli
28 maggio e 4 giugno, “Mostra del Chianti” – Montespertoli
13 luglio “La Madia dei Sapori” – Castello di Poppiano
10 agosto “Calici di Stelle” – Montespertoli
8-9 settembre “Appuntamento con la birra di Neustadt” – Montespertoli
16 settembre “Passeggiata di fine estate” – Montespertoli
30 settembre “Ecofesta” – Montespertoli
10 e 11 novembre “Festa del Vino Novello” – Montespertoli
17 e 18 novembre “Sagra del PaneOlio e Mostra del Tartufo Bianco – Montespertoli
25 novembre “Rassegna del Vin Santo” – Montespertoli

La Versilia: la costa tirrenica per le vostre vacanze in Toscana

La Versilia è una parte della Toscana nord-occidentale, all'interno della provincia di Lucca.
Comprende i comuni di Viareggio, Camaiore, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Massarosa, Stazzema, Seravezza.
Lunghe spiagge di sabbia bianca, verdi pinete, le Alpi Apuane, colline e vallate: è in questo scenario unico al mondo che si distingue la Versilia.

La Versilia vi offre così la possibilità di praticare sport acquatici come il nuoto, la vela, il surf e il windsurf. Avrete occasione di fare lunghe e rilassanti passeggiate nelle pinete, nei boschi o nei parchi naturali.
Per chi vuole praticare il golf e ama gli spazi aperti e la natura, in Versilia sono presenti numerosi campi attrezzati per praticare questo sport in qualsiasi stagione.

Durante tutto l'arco dell'anno, sia di giorno che di notte, la Versilia offre occasioni di svago e divertimento grazie ai numerosissimi locali, discoteche, pub e ristoranti disseminati lungo tutto il litorale.

Non mancano manifestazioni culturali importanti, apprezzate e conosciute come il Festival Puccini, il Carnevale di Viareggio, la Versiliana. Appuntamenti fissi che si ripetono ogni stagione e che richiamano migliaia di turisti ogni anno.
In Versilia ci sono numerosissimi hotel, alberghi, pensioni, residence adatti alle esigenze di tutti i turisti.
Per maggiori informazioni, per trovare offerte, last minute e pacchetti vacanza vi consigliamo di visitare Guidalucca.it

Il Carnevale di Viareggio

Se ne avete la possibilità, non mancate al Carnevale 2007, uno degli appuntamenti più importanti e spensierati della Versilia.
Venite a scoprire il clima di allegria, serenità e felicità che si respira a Viareggio ogni domenica, quando gli imponenti carri in cartapesta sfilano sul Lungomare di Viareggio accompagnati da musiche festose e da migliaia di persone mascherate.
Adatto a tutti, il Carnevale rappresenta l'occasione di conoscere nuove persone, in un clima di festa, solidarietà e pace.

Le date del Carnevale 2008

  • 1° corso mascherato: domenica 20 gennaio 2008 - ore 15.00
  • 2° corso mascherato: domenica 27 gennaio 2008 - ore 15.00
  • 3°corso mascherato: domenica 3 febbraio 2008 - ore 15.00
  • 4°corso mascherato: martedì 5 febbraio 2008 - ore 14.45
  • 5° corso mascherato: domenica 10 febbraio 2008 - ore 16.30

Maggiori informazioni sul Carnevale di Viareggio

53° Festival Puccini

Anche quest'anno a Torre del Lago sarà possibile ascoltare le meravigliose melodie delle opere di Giacomo Puccini, che in questi luoghi visse e scrisse alcune delle sue più belle opere.
Quest'anno il festival porta in scena 4 bellissime opere: la Tosca, la Madama Butterfly, la Rondine, la Bohème e la Turandot.
Di seguito il calendario del Festival.
Per informazioni su costi e biglietti visitate il sito ufficiale del Festival Puccini.

  • PUCCINI ATTO IV: 15 Giugno 2008
  • TURANDOT: 11/19/25 Luglio 2008 - 03/10/23 Agosto 2008
  • TOSCA: 12/18/27 Luglio 2008 - 08/22 Agosto 2008
  • MADAME BUTTERFLY: 20/26 Luglio 2008 - 02/17 Agosto 2008
  • EDGAR: 09/16 Agosto 2008
  • GALA LIRICO: 05 Settembre 2008

La Versiliana

Il Festival La Versiliana, giunta alla ventisettesima edizione, presenta anche questa stagione un programma ricco di eventi.
A luglio e ad agosto potrete assistere a spettacoli suggestivi di grande richiamo. Nel pomeriggio, al Caffé, potrete partecipare a incontri con ospiti di prestigio: si parlerà di politica, attualità, e tanto altro.
Il teatro, nell’incantevole bosco tra Pietrasanta e Forte dei Marmi, ospita spettacoli di rilievo in un equilibrio perfetto tra prosa, danza, musica e cabaret, nella sapiente unione fra tradizione e innovazione.
Per maggiori informazioni visitate il sito Ufficiale della Versiliana Festival.

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5

Voto Voto: 1,7

1 2 3 4 5

Alto pagina

Suggerisci contenuti

Realizzazione Portali Verticali e Siti Web - Rel. 1.50