Aziende e Lavoro a Lucca: Aziende e Lavoro, sistema economico, settori chiave, investire a Lucca, informazioni utili

Aziende e Lavoro per città

Investire a Lucca

Sistema economico

Il sistema economico della Provincia di Lucca è uno dei più consistenti della Toscana, costituito da diversi macro settori produttivi contribuisce in modo considerevole a rafforzare l’ economia della Regione:

  • Settore Industriale (carta, nautica da diporto, calzature, meccanica, chimico-farmaceutica)
  • Settore Turistico (alberghi e ristoranti)
  • Altri servizi (fioricoltura, prodotti tipici, olio, vino)

A questo diversificato sistema economico si affianca una bellezza paesaggistica e un patrimonio culturale significativo, che danno vanto di benessere collettivo alla città, rendendo Lucca una realtà ricca di risorse per chi vuole investire in diversi settori.

Settore meccanico

La diffusione delle industrie cartiere ha favorito una sostanziale espansione di imprese nel settore meccanico, strettamente legato al settore cartario/cartotecnico: costituito quindi in maggior parte da industrie che operano nel settore della costruzione di macchinari per cartiere, con Aziende dislocate nei territori limitrofi ai comuni di Lucca, Pietrasanta e Viareggio.

Le industrie meccaniche, operanti da anni nel settore e protagoniste di innovazione economica e industriale, garantiscono un' ottima fonte di investimento dinamico e innovativo.

Settore Turistico

Da anni ormai il settore turistico della provincia di Lucca è ben avviato e in continuo ampliamento, grazie a patrimoni naturali quali la Versilia, la Garfagnana, e la Piana di Lucca: luoghi altamente suggestivi che continuano ad attrarre turisti da tutte le zone d’ Europa.
La provincia di Lucca può contare su ottime strutture ricettive, qualificate per garantire valide agevolazioni al turista. Ampie possibilità di investimento sono garantite dalla continua presenza di tour operator, anche stranieri nel settore turistico locale.

Grandi vantaggi per alberhi, bed & breakfast e agriturismi.

Settore Cartario

Al 2003 consta più di 130 imprese (il 7,3% dell' industria locale). La Provincia di Lucca vanta una tradizione e una specializzazione consolidata negli anni, grazie a un elevato numero di imprese e di fornitori di tecnologie e servizi qualificati e una posizione logistica favorevole.

Le aziende sono ormai leader in Europa grazie allo sviluppo e l' utilizzo di tecnologie all' avanguardia nel settore cartario: le imprese possono contare sulla continua innovazione di ricerca e sviluppo grazie alla continua interazione con le università e i laboratori di ricerca.

Tipologie principali di lavorazione:

  • Cartone ondulato
  • Tissue

Settore Lapideo

Si estende su tutto il territorio Apuo-Versiliese in particolare su parte delle provincie di Massa-Carrara e Lucca.
Le Alpi Apuane sono famose in tutto il mondo per le cave di marmo, dove vengono estratti i blocchi di marmo bianchi: Calacatta, Arabescato, Bardiglio, Cardoso, Brecce, Cipollino, utilizzati per le più importanti e famose opere mondiali.
Nel territorio Apuo-Versiliese sono presenti circa 150 cave e 1.026 imprese che operano nel settore, una tradizione decennale accompagnata da un’ alta specializzazione nella produzione e lavorazione del marmo, che ha inserito le imprese toscane ai primi posti nel mondo in un mercato sempre più esigente e in continua evoluzione.

Tipologie di lavorazione:

  • lastre
  • pavimenti
  • scultura
  • arredi interni e urbani
  • funeraria
  • oggettistica
  • granulati

Agevolazioni per le imprese

Il nuovo PRSE 2007-2010 (Piano regionale per lo sviluppo economico) si pone come obiettivo primario quello di sostenere la crescita delle imprese attraverso il miglioramento della competitività e dei livelli occupazionali, soprattutto femminili, tramite contributi per piccole e medie aziende manifatturiere, edili ed estrattive.

Il PRSE si articola in 4 punti fondamentali:

  • Ricerca industriale e innovazione
  • Internazionalizzazione, cooperazione, promozione, marketing territoriale
  • Riorganizzazione dei distretti industriali e dei sistemi produttivi locali
  • Innovazione e sostenibilità dell’offerta turistica e commerciale

Link Utili

Guidalucca.it, il portale per le aziende, hotel, alberghi, bed and breakfast a Lucca e provincia.

In più storia della città, itinerari e molte curiosità.

Raggiungere Lucca

  • In treno: Le maggiori stazioni di collegamento sono Viareggio, Pisa, Firenze, Pistoia, Aulla.
  • In aereo: l’aeroporto più vicino è il G. Galilei di Pisa. Da Pisa è possibile raggiungere Lucca grazie ai collegamenti ferroviari.
  • In macchina: - per chi proviene da Firenze: autostrada A11 Firenze-Mare, uscita Lucca, 1 km dal centro
    - per chi proviene da Pisa: SS 12 dell'Abetone e del Brennero.
    - per chi proviene da Viareggio: autostrada "Bretella" Viareggio-Lucca, uscita Lucca

Vi consigliamo in ogni caso, prima di partire, di consultare una cartina o una mappa e crearvi un percorso personalizzato.

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5

Voto Voto: 0,0

1 2 3 4 5

Alto pagina

Suggerisci contenuti

Realizzazione Portali Verticali e Siti Web - Rel. 1.50